Navigation




Affidamento degli incarichi e compenso

 

Lo svolgimento dell'attività professionale, pareri e consulenze tecniche, al pari dell'erogazione dei servizi, formazione e informazioni di aggiornamento professionale, in quanto prestazioni professionali di natura intellettuale, richiedono:

  • l'affidamento dell'incarico conformemente alle disposizioni normative in materia, sia generali (Codice civile, art. 2229 e ss.) che specifiche (legge n. 27/2012, d.p.r. n. 137/2012);
  • l'osservanza del codice deontologico della categoria di appartenenza (architetti), anche per prestazioni intellettuali non riservate, in ragione dell'iscrizione all'Albo professionale.

Di conseguenza, l'affidamento presuppone:

  • di pattuire il compenso, nelle forme previste dall'ordinamento, al momento del conferimento dell'incarico professionale, il quale dovrà essere reso noto previamente, obbligatoriamente in forma scritta o digitale (email), con un preventivo di massima, e la cui misura dovrà risultare adeguata all'importanza dell'opera ed esplicitata indicando, per le singole prestazioni, tutte le voci di costo, comprensive di spese, oneri e contributi;
  • di rendere noto, obbligatoriamente in forma scritta o digitale (email), il grado di complessità dell'incarico e di fornire tutte le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili al momento del conferimento fino alla conclusione dell'incarico;
  • di indicare i dati della polizza di responsabilità civile sottoscritta.

L'affidamento dell'incarico, pertanto, presuppone:

  1. il contatto, preferibilmente a mezzo email o skype, con indicato, per sommi capi, la prestazione richiesta (parere, consulenza, docenza, relatore) e l'oggetto della stessa (es. abuso edilizio, infortunio sul lavoro, pratica edilizia, ...);
  2. la pattuizione del compenso, per il quale si seguirà principalmente il criterio discrezionale, ed eventualmente, se del caso, quello parametrico (espresso in/risultante da atti normativi, es. dm n. 140/2012);
  3. la conclusione dell'accordo nella forma scritta digitale (email).

 

Erogazione dei servizi

 

In quanto rientranti nelle prestazioni professionali, possono essere svolti:

  • (principalmente) via web, ovvero:
    • email, ordinaria e/o PEC (con relazioni, pareri, consulenze firmate digitalmente);
    • skype, attraverso il quale, oltre al confronto diretto, è possibile condivide gli schermi, scambiare documenti;
  • all'occorrenza, via WhatsApp;
  • presso lo studio del professionista/legale;
  • presso l'azienda/ente;
  • presso il mio studio professionale.

Di conseguenza, l'erogazione presuppone:

  • di pattuire il compenso, nelle forme previste dall'ordinamento, al momento del conferimento dell'incarico professionale, il quale dovrà essere reso noto previamente, obbligatoriamente in forma scritta o digitale (email), con un preventivo di massima, e la cui misura dovrà risultare adeguata all'importanza dell'opera ed esplicitata indicando, per le singole prestazioni, tutte le voci di costo, comprensive di spese, oneri e contributi;
  • di rendere noto, obbligatoriamente in forma scritta o digitale (email), il grado di complessità dell'incarico e di fornire tutte le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili al momento del conferimento fino alla conclusione dell'incarico;
  • di indicare i dati della polizza di responsabilità civile sottoscritta.

Anche lo svolgimento dei servizi, in quanto incarichi professionali, pertanto, presuppone:

  1. il contatto, preferibilmente a mezzo email o skype, con indicato, per sommi capi, la prestazione richiesta (parere, consulenza, docenza, relatore) e l'oggetto della stessa (es. abuso edilizio, infortunio sul lavoro, pratica edilizia, ...);
  2. la pattuizione del compenso, per il quale si seguirà principalmente il criterio discrezionale, ed eventualmente, se del caso, quello parametrico (espresso in/risultante da atti normativi, es. dm n. 140/2012);
  3. la conclusione dell'accordo nella forma scritta digitale (email).

 

Soggetti partecipati

vai al sito web Tecnojus
Centro Studi tecnico-giurdici

vai al sito web AF&P srl
Società di servizi di Tecnojus

Referenze

vai al sito web

vai al sito web

vai al sito web

vai al sito web

vai al sito web

vai al sito web

vai al sito web

vai al sito web